Sostegno bambini a distanza - Africalibera

Vai ai contenuti

Menu principale:

Progetti
Sostegno bambini a distanza

Nel corso di numerosi viaggi, Africa Libera ha sviluppato una rete di conoscenze e amicizie che, in Ghana e Costa d’Avorio, ascoltano le esigenze di bambini e ragazzini in  estrema difficoltà e le riportano all’Associazione.
Alle segnalazioni più urgenti, riguardanti orfani o famiglie in estremo disagio, viene affidato un tutor in Africa e un sostenitore in Italia.
Secondo una procedura approvata dal nostro consiglio, il sostenitore in Italia consegna ogni sei mesi circa una cifra di denaro ad Africa Libera. I delegati dell’Associazione consegnano personalmente, con ricevuta, il denaro in Africa al tutor e al soggetto in difficoltà, con scambio di foto ed eventuale messaggio al sostenitore.
La chiave di questa operazione è poi il controllo periodico dei vari ragazzini sostenuti affinché i soldi consegnati siano spesi effettivamente per la cura del minore.
Se il controllo evidenzia, ad esempio che il minore non frequenta la scuola o è in cattivo stato di salute, si effettua un cambio di tutor.
Questa operazione, diversa dall’adozione a distanza, è in grado di assicurare a un bambino o bambina in condizioni critiche almeno cure mediche essenziali e la frequentazione della scuola dell’obbligo.
A parte le donazioni dei sostenitori ai vari minori sostenuti, le spese organizzative del servizio sono a carico di Africa Libera.
 
Sinora l’operazione ha avuto successo e ci piacerebbe estenderla a nuovi sostenitori in futuro.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu